Comunicare l'identità

Una strategia di valorizzazione delle minoranze linguistiche

Numerose comunità di minoranza linguistica in Italia e in Europa propongono un'estesa letteratura sull'argomento e molte iniziative vengono intraprese per la loro tutela e valorizzazione. E tuttavia, non si può non rilevare nell'insieme delle attività la tentazione dell'autoriferimento che spesso finisce per sviluppare analisi, progetti, strumenti che restano all'interno dei confini della singola minoranza, senza riuscire a stabilire una connessione adeguata con la maggioranza della popolazione.
Per riflettere su questo argomento, un apposito Forum nazionale, organizzato dalla Provincia Autonoma di Trento, ha permesso di approfondire il tema controverso dell'identità, tema dalle tante facce, che si manifesta con particolare evidenza in questa fase storica, alimentando forze e speranze, ma anche confronti e tensioni. Affrontare l'identità significa fare esercizio attorno al difficile rapporto che l'Io stabilisce con l'Altro, con tutte le avventure e le disavventure che ne derivano nella vita delle persone, delle comunità, dei popoli e degli Stati.
Tentare qualche strada che faciliti la comunicazione tra le tante minoranze e le tante maggioranze diventa non solo un ambito di modalità tecniche, bensì una scelta politica e culturale di livello complesso che ci impone di riflettere sulle relazioni che danno senso alla nostra vita collettiva.