Economia e management delle imprese calzaturiere

Contributo al volume sul tema
“Un modello interpretativo per il sistema industriale calzaturiero italiano”

Il distretto calzaturiero marchigiano che può essere considerato fra i più importanti al mondo, se si analizza la sua dimensione e articolazione organizzativa, la qualità che esprime in termini di prodotti e le numerose eccellenze, si trova oggi ad affrontare difficili sfide e problematiche sempre più complesse per una realtà composta quasi interamente da piccole e medie imprese.
Nel mercato mondiale della calzatura che ha subito negli ultimi anni un profondo processo di trasformazione anche determinato da un’evoluzione del comportamento d’acquisto del consumatore a livello globale e da un cambiamento delle dinamiche competitive, le imprese distrettuali hanno comunque mantenuto un ottimo livello di competitività a fronte tuttavia di notevoli difficoltà del mercato domestico e delle profonde trasformazioni internazionali.
Il presente volume ha proprio lo scopo di analizzare con un duplice approccio teorico/interpretativo e manageriale le problematiche e le opportunità che le imprese stanno affrontando e cogliendo, anche con l’obiettivo di fornire un supporto operativo ad imprenditori e manager dell’intero settore. Sono, in tal senso, presentati casi di studio, progetti di ricerca di rilevanza internazionale e best practice ma anche modelli operativi volti a fornire un supporto complessivo alla gestione delle imprese calzaturiere.