Unindustria Reggio Emilia

Fare il punto sulla qualità del rapporto che intercorre tra Rappresentanti e Rappresentati dovrebbe costituire un’esigenza oltre che un’opportunità, da cogliere periodicamente da parte delle organizzazioni deputate ad essere l’espressione dell’identità e degli interessi delle aziende e del territorio. E questo diventa ancora più importante se si considera la lunga fase di attraversamento del ciclo economico che abbiamo sperimentato nell’ultimo decennio e che presenta chiari segnali di ripresa, specie in un territorio dinamico come è quello reggiano. Per questo si è effettuata un’indagine che ha interessato la base degli imprenditori e parallelamente i componenti degli organi associativi di Unindustria Reggio Emilia. Si è inteso così misurare l’immagine e la reputazione di quest’ultima nonché il livello di conoscenza e di condivisione delle strategie associative poste in atto e di quelle che si intendono ancora perseguire. Si è trattato di un’operazione di “ascolto allargato” che ha coinvolto 230 tra imprenditori e componenti degli organi, che si è conclusa con tre Incontri Zonali molto partecipati di confronto sui risultati dell’indagine.